Associazione Thèm Romanò ONLUS

progetto

Casa delle Culture

Direttore: Dott. Prof. Santino Spinelli “Alexian

Via S. M. Maggiore, 12 Lanciano (CH)

organizza: Stages, Seminari, Proiezioni di Film e Documentari, Cene Etniche, Eventi Culturali e Artistici

riservati ai soli soci e iscritti

 

per informazioni e iscrizioni tel. 0872 660099 cell. 340 6278489 spithrom@webzone.it

 

I seminari

 

I Docenti

 

Come Arrivare

 

regolamento

 

 

 

REGOLAMENTO

1) Le iscrizioni ai seminari sono aperte a partire dal 1 settembre 2007 fino ad una settimana prima della data di inizio di ciascun seminario.

2) Le partecipazioni ai seminari sono da considerarsi valide solo dopo che l'Associazione Thèm Romanò ONLUS ha ricevuto in sede i moduli di iscrizione firmati e le ricevute dei relativi versamenti allegati, specificando se si è EFFETTIVI o UDITORI e se si ha necessità di soggiornare. A tutti i partecipanti sarà offerta una cena etnica che sarà specificata nel corso dei seminari.

3) I partecipanti hanno diritto a 15 ore effettive di lezioni teoriche e pratiche con i docenti prescelti, hannno diritto di partecipare alla cena etnica e di prendere parte al concerto finale da tenersi pubblicamente.

4) I partecipanti sono tenuti ad adempiere a tutte le formalità per l'iscrizione ai seminari e a tenere durante i corsi un comportamento decoroso per se e per gli altri.

5) Gli orari dei seminari devono essere strettamente rispettati.

I seminari si svolgeranno dalle ore 16,00 fino alle ore 19,00 dal lunedì al venerdì. Il sabato è il giorno riservato al concerto finale.

Solo i seminari dei docenti Jamal Ouassini e Rossella Di Terlizzi avranno i seguenti orari: dal giovedì al sabato dalle ore 15 alle 17, dalle ore 18 alle ore 20 e la domenica dalle ore 10 alle ore 13 La domenica pomeriggio ci sarà il concerto finale.

6) I docenti metteranno a disposizione gli strumenti per la pratica quotidiana e l'Associazione Thèm Romanò gli spazi necessari. Gli strumenti, le attrezzature e gli spazi in dotazione vanno rigorosamente rispettati. Ogni partecipante è responsabile di eventuali danni arrecati agli strumenti e alle attrezzzature in dotazione dovuti ad un uso non consono.